Il mio viaggio in Australia in una carta geografica.


Brevissimo post che illustra il mio viaggio attraverso la carta geografica dell’Australia. Rigurdando indietro a quelli che erano i miei obiettivi ho visto saltare due importanti traguardi come il Kimberley e la Tasmania. Queste destinazioni le lascierò ad un mio futuro ritorno in terra australiana. Purtroppo le ragioni di questo mio insuccesso sono state principalmente dovute da fattori di tempo, 10 mesi non erano sufficienti per fare quello che volevo, perlomeno non da solo. Se avessi avuto un compagno con cui viaggiare e con cui condividere le spese (magari comprare una macchina fin dall’inizio) sarebbe stato più semplice, ma del resto da solo è stato più divertente.
Dai, alla fine sono soddisfatto, la mie esperienza di viaggio è stata variegata e rischiosa, fino alla fine non sapevo se avrei completato il giro.

PS Sono a Byron bay a non fare nulla dalla mattina alla sera, questa è solo una delle mie deviazioni giornaliere.ahah

3 risposte a “Il mio viaggio in Australia in una carta geografica.

    • Era Autobarn la compagnia, però era un offerta trovata per caso per strada che poi è stata allungata di un altra settimana quando si era a Cairns( si sono chiamati e gli si è chiesto e ce lo hanno dato).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...